Stagione 2018-2019 - Danae Festival XX ed

Teatro delle Moire

Vent’anni – Un progetto di videointerviste

Data (e)
4/11/2018
Ora inizio spettacolo
20:30

Domenica 4 novembre ore 20.30 – TEATRO OUT OFF

TEATRO DELLE MOIRE [IT]

VENT’ANNI – un progetto di videointerviste 

L’unico modo per festeggiare il ventennale del Festival ci sembrava potesse essere un lavoro che non fosse autocelebrativo, ma che mettesse al centro coloro che questo Festival lo hanno fatto. Così è nato Vent’anni, un progetto di videointerviste a 45 artisti italiani che hanno fatto parte di Danae Festival in tutti questi anni e a cui abbiamo chiesto di raccontarci i loro vent’anni, gli scenari, le mappe dei luoghi, il rapporto in quel tempo con la questione artistica. L’arco di tempo è compreso tra l’essere stati ventenni alla fine degli anni ’70 fino ad arrivare alla prima metà degli anni 2000. Un mosaico di epoche, ritratti di ambienti, scelte, folgorazioni, emozionante e sorprendente, che in maniera riflessa racconta anche di noi e del nostro Festival e da cui emergono temi e riflessioni che vanno al di là dei dati autobiografici, poiché riguardano ogni essere umano nel percorso della propria determinazione. [Teatro delle Moire]

Ideazione Attilio Nicoli Cristiani

Realizzazione Attilio Nicoli Cristiani in collaborazione con Alessandra De Santis

Post produzione audio Stefano Greco

si ringraziano per il supporto e i consigli:

Luca Monti, Simona Pezzano, Filippo Michelangelo Ceredi, Gerardo Lamattina, Paola Tripoli, Rubidori Manshaft, Semira Belkhir, Maria Arena

Il Teatro delle Moire è una compagnia fondata nel 1997 da Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani, provenienti da una serie di esperienze formative e spettacolari comuni. Interessato ad indagare nuove forme di linguaggio della scena, il Teatro delle Moire ha frequentato molti ambiti ed esperienze sia per quanto riguarda la creazione sia per quanto riguarda la rappresentazione. Questo approccio ha fatto sì che le sue produzioni non si possano ascrivere in nessuna categoria specifica, avendo tutte in comune un lavoro di ricerca tra teatro e danza che si intende fuori da ogni codice formale.

Nel tempo gli spettacoli di Teatro delle Moire sono stati rappresentati in numerosi festival e contesti tra cui il Triennale/Teatro dell’Arte (MI), il Teatro Franco Parenti (MI), il Festival di Santarcangelo (Santarcangelo – RM), il Festival Teatri di Vetro (Roma), Kilowatt Festival (San Sepolcro –AR), NID Platform (LE), Fabbrica Europa (FI), Short Formats (MI), Teatro Elfo/Puccini (MI), Teatro Fondamenta Nuove (VE), Nuovo Teatro Nuovo (NA).