Mino Bertoldo Curriculum Vitae

Mino Bertoldo è nato a Malo (Vicenza) nel 1948, nel ’71 si diploma Disegnatore Industriale e lavora in vari studi di architettura. Nel ’72 si trasferisce a Milano dove continua l’attività di designer e collabora con varie gallerie d’arte della città.

Nel 1976 fonda l’Out Off, prima “cantina” milanese aperta a tutte le espressioni artistiche. I primi anni sono stati dedicati all’incontro con artisti internazionali dell’Azionismo Viennese e al movimento Fluxus per iniziare alla fine degli anni Settanta un rapporto più stretto con il Teatro iniziato con Antonio Syxty e poi proseguito con Lorenzo Loris, oggi regista stabile da venticinque anni.

In quei primi ferventi anni di formazione artistica hanno iniziato il loro percorso registi quali Danio Manfredini, Antonio Latella, Roberto Trifirò, Monica Conti e attori quali Gigio Alberti, Elena Callegari, Alessandro Genovesi, Paolo Pierobon, Mario Sala, oggi divenuti tutti protagonisti della scena italiana.

Dalla fondazione dell’Out Off Mino Bertoldo è stato il direttore artistico e organizzativo di tutti i progetti di produzione e ha programmato la stagione del teatro.

La linea culturale dell’Out Off fin dall’inizio è stata indirizzata a più mondi espressivi attraverso diverse rassegne: “Limitrofie” (nove edizioni) nata nel 1981 all’Accademia di Brera e proseguita in gallerie d’arte e teatri; la rassegna teatrale “Sussurri o Grida” (9 edizioni) nata nel 1984 con l’obiettivo di portare a Milano i nuovi gruppi emergenti della scena italiana; rassegne musicali quali “L’Entropia della musica”; “Musicalia”; “Zoo Musicale” realizzate tra gli anni Ottanta e Novanta in vari luoghi della città; rassegne e happening di poesia da “Sex Poetry” del 1978 fino alla rassegna “Contrasti poetici” (nove edizioni) con i poeti contemporanei italiani e stranieri più rappresentativi; rassegne e spettacoli di danza, da Steve Paxton a Jan Fabre, da Enzo Cosimi a  Roberto Castello.

Negli anni il pubblico e la critica hanno sempre dimostrato di apprezzare e premiare la ricerca artistica e le proposte dell’Out Off:  Premio Nazionale della Critica 2003 per lo spettacolo “Naufragi di Don Chisciotte di Massimo Bavastro, regia Lorenzo Loris; Premio Ubu 2005 per lo spettacolo “Bingo” di Edward Bond, regia di Lorenzo Loris; Premio Nazionale della Critica 2011 per la regia di “Il guardiano” di Harold Pinter, regia Lorenzo Loris), inoltre la città di Milano ha assegnato all’Out Off nel 2007  l’Ambrogino d’oro “per l’originalità di una ricerca che vuole promuovere la libera espressione degli artisti”.

Nei quarant’anni di direzione artistica del teatro Out Off  Mino Bertoldo ha stimolato con le sue scelte la crescita e la formazione di una generazione di artisti producendo e realizzando spettacoli che hanno fatto, non solo la storia dell’Out Off, ma di una parte del teatro italiano.

CALENDARIO STAGIONE
<< Nov 2017 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3