,

18 maggio Concerto al Teatro Out Off per Piano City Milano

LA MUSICA STA CAMBIANDO IN MAC MAHON:
L’ASSOCIAZIONE DI QUARTIERE PROMUOVE LA CULTURA
E PROPONE DIECI EVENTI PER PIANO CITY MILANO

La giornata di sabato 18 maggio sarà scandita da una fittissima serie di iniziative organizzate da “Vivi la Mac Mahon e Dintorni” in sinergia con quattro realtà di spicco della zona

Milano, 8 maggio 2019 – Guardare al futuro ripartendo dalle proprie radici: questo lo spirito con cui l’Associazione Vivi La Mac Mahon e Dintorni (VMMD), che fa capo a Confcommercio e riunisce gli esercenti del vivace quartiere milanese, si sta impegnando per promuovere la zona. Via Mac Mahon, che le dà il nome e ne delimita il lato nord orientale, vanta infatti una storia particolarmente animata, vivace, improntata alla condivisione grazie alla presenza, sin dai primi anni del Novecento, di locali di uso collettivo.
È da questa vocazione che prende le mosse l’attività dell’Associazione VMMD, ed è per rendere omaggio ad arte e cultura che si è impegnata nell’organizzazione di numerosi eventi dislocati su 5 diverse location in concomitanza con una delle iniziative cittadine più apprezzate degli ultimi anni: Piano City Milano.

Sabato 18 maggio, dunque, il quartiere di Mac Mahon sarà animato da concerti e lezioni aperte rivolte a bambini e adulti, organizzati in sinergia da quattro realtà di spicco della zona, che li hanno cadenzati con l’obiettivo di dare modo a chi vorrà partecipare di seguirne il più possibile. Le iniziative sono state organizzate in collaborazione con musicisti e docenti della prestigiosa Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, che ha sede presso Villa Simonetta in Via Stilicone, e la scuola Mondomusica di Via Mac Mahon, fra le più qualificate della città.

Villa Simonetta e Mondomusica saranno anche sede di buona parte degli eventi previsti, insieme con l’ormai storico Teatro Out-Off, con Hubbastanza, studio di architettura e spazio creativo condiviso inaugurato lo scorso anno, e con il cortile di Via Mac Mahon 24, che per l’occasione si trasformerà in un teatro a cielo aperto a testimonianza della volontà dell’associazione VMMD di fare della cultura un’esperienza più che mai viva e condivisa.

La fitta giornata musicale avrà inizio alle 10:00 con un educational rivolto ai bambini che si terrà presso Villa Simonetta, in Via Stilicone; e nella stessa sede si concluderà, alle 20:30, con un concerto dei vincitori del Premio Piano City Milano intitolato a Renato Sellani, celebre pianista jazz scomparso nel 2014.
La fittissima proposta pensata per Piano City Milano rappresenta un esempio dei molti progetti che l’associazione VMMD si sta impegnand
o a sviluppare. In una Milano sempre più policentrica, infatti, è ormai stringente la necessità di conciliare la dimensione umana di quartiere con la presenza di stimoli: e la zona di Mac Mahon ha tutte le carte in regola per imporsi come una nuovo “distretto” a cui guardare con attenzione e interesse.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

MATTINA:

• ore 10:00, Villa Simonetta, Via Stilicone 36: Educational bambini a cura della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado Giovanissimi Pianisti della Civica

• ore 11:00, Spazio Hubbastanza, Via Mac Mahon 30: Educational adulti a cura della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado in collaborazione con l’Associazione VMMD. Mostra fotografica “Ritmo in Bianco e Nero” di F. Mion dalle 16:00 alle 21:00

POMERIGGIO:

• ore 15:00, Villa Simonetta, Via Stilicone 36: Concerti di musica classica degli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado Michele Rinaldi, Martino Pennetti, Claudio Armas Monroy, Marco Drufuca, Davide Palazzo, Stefano Damiano

• ore 15:00, Mondomusica, Via Mac Mahon 9: Tastiere per giocare, per bambini da 6 anni

• ore 15:30, Cortile di Via Mac Mahon 24: Piano for Kids, a cura dell’Associazione VMMD in collaborazione con la Scuola di Musica Mondomusica. Concerto classico e colonne sonore. Autori interpretati: Schumann, Diabelli, Mozart, Joplin, Bach e Sherman

• ore 16:00, Mondomusica, Via Mac Mahon 9: Musica per piccoli Mozart, con Topo Mozart e Orso Beethoven, per bambini di 4 e 5 anni

• ore 17:00, Mondomusica, Via Mac Mahon 9: Baby Mozart, per bambini di tre anni

• ore 17:00, Cortile di Via Mac Mahon 24: Educational adulti, a cura della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado in collaborazione con l’Associazione VMMD

• ore 18:30, Teatro Out Off, Via Ma Mahon 16: Concerto a cura della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado in collaborazione con l’Associazione VMMD e il Teatro Out Off

Programma:
 Matteo Maianti: H. Villa Lobos, Valsa da dor; Alma brasileira F. Listz, Un sospiro A. Rendano, Tarantella
 Daniele Panizza: F. Chopin, Studio op. 25 n. 1 e n. 2 S. Rachmaninov, Etude-tableaux op. 33 n. 7 F. Chopin, Studio op. 10 n. 12 F. Liszt, Funérailles S. Prokofiev, Suggestion diabolique
 Andrea David: F. Schubert, Improvviso D899 n. 3 F. Chopin, Scherzo op. 31 F. Liszt, Etude da Concerto Il sospiro

• ore 20:30, Villa Simonetta, Via Stilicone 36: concerto dei vincitori del Premio Piano City Milano Renato Sellani, a cura della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado: Giacomo Carnevali, Matteo Silvi, Angelo Raimondi, Lorenzo Tomasini e Pietro Clabretta

LE LOCATION E GLI EVENTI:

VILLA SIMONETTA
Via Stilicone 36

Villa Simonetta è una villa patrizia rinascimentale risalente alla fine del XV secolo, e successivamente ampliata e ristrutturata più volte. La villa è oggi di proprietà del Comune di Milano, e ospita la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado.
La Scuola fa parte di Fondazione Milano, Ente partecipato del Comune di Milano che opera nel campo dell’Alta Formazione. Si articola in sei istituti: Musica Antica, Classica, Ricerca Musicale, I Civici Cori, Civici Corsi di Jazz e nei CEM (Centri di Educazione musicale), e propone corsi di studio mirati e personalizzati entro un’ampia scelta di approfondimenti culturali ed artistici, non solo strettamente musicali, ma anche interdisciplinari, con un particolare accento alla dimensione delle arti performative.
Gli studenti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado sono incoraggiati a partecipare ai più importanti concorsi nazionali e internazionali: occasioni in cui, negli anni, molti di loro hanno conquistato posizioni di assoluto rilievo.

Sabato 18 maggio la Scuola di Musica Claudio Abbado sarà coinvolta in numerose delle iniziative organizzate dall’Associazione Vivi La Mac Mahon e Dintorni, curando diversi educational per bambini e adulti che si terranno presso lo Spazio Hubbastanza e all’interno del Cortile di Via Mac Mahon 24.

Villa Simonetta sarà inoltre teatro di tre importanti eventi:

 Alle ore 10:00 è previsto un Educational per Bambini a cura di giovanissimi pianisti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado

 Alle 15:00 si terranno Concerti di musica classica degli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado: Michele Rinaldi, Martino Pennetti, Claudio Armas Monroy, Marco Drufuca, Davide Palazzo, Stefano Damiano

 La giornata culminerà, alle 20:30, con un concerto dei vincitori del Premio Piano City Milano Milano Renato Sellani: Giacomo Carnevali, Matteo Silvi, Angelo Raimondi, Lorenzo Tomasini e Pietro Clabretta.

MONDOMUSICA
Via Mac Mahon 9

Come emerso da una ricerca curata dalla Fondazione Claudio Abbado e dal Comune di Milano, Mondomusica è una delle sei scuole di musica più qualificate a Milano per l’eccellenza didattica.
Mission della scuola è fare appassionare gli allievi alla musica, sostenendo il loro percorso di apprendimento. Mondomusica nasce infatti con una spiccata vocazione alla didattica musicale, e aggiorna costantemente programmi e metodologie al fine di seguire gli studenti nella loro crescita personale. Proprio la cura dell’aspetto personale e umano è uno dei punti di forza della scuola; e i molti eventi organizzati hanno l’obiettivo principale di creare gruppi di persone con la stessa voglia di fare musica, cantare e suonare. L’ambiente è professionale, lo staff di qualità e sempre a disposizione degli allievi, l’ambiente sereno e attrezzato per ogni necessità. Questi elementi, uniti a una costante attenzione nei confronti della loro evoluzione, permettono agli studenti di sentirsi immediatamente a proprio agio, favoriscono l’apprendimento e fanno sì che seguano un percorso armonioso e in linea con la loro crescita.
Presso Mondomusica si organizzano corsi di strumento per bambini, ragazzi e adulti, corsi di produzione musicale e percorsi corali e orchestrali. La scuola è inoltre sede riconosciuta per il rilascio di titoli internazionali con i più importanti conservatori del Regno Unito.

Sabato 18 maggio Mondomusica ospiterà tre eventi dedicati ai bambini:

 Si inizierà alle ore 15:00 con Tastiere per giocare, rivolto ai bambini dai sei anni

 Alle ore 16:00 seguirà Musica per Piccoli Mozart, per bambini di 4 e 5 anni, animato da due simpatici personaggi: Topo Mozart e Orso Beethoven.

 Alle 17:00 si terrà infine un evento rivolto ai piccolissimi: Baby Mozart, studiato per i bambini di tre anni.

HUBBASTANZA, Studio di architettura e spazio creativo condiviso
Via Mac Mahon 30

Uno studio di architettura, un coworking, un’area espositiva, ma soprattutto un luogo vivo e versatile, in cui è possibile organizzare mostre, conferenze stampa, corsi e seminari: in tre parole, uno spazio creativo condiviso che risponde alle più diverse necessità di chi lavora nel campo dell’architettura, delle arti visive, dell’artigianato e della comunicazione.

Punto di forza di Hubbastanza, che ha aperto nel maggio del 2018, è la possibilità di trasformarsi a seconda della situazione. In meno di un anno di attività lo spazio, articolato su due ampie e accoglienti sale soppalcate affacciate su Via Mac Mahon, ha ospitato diverse iniziative: incontri dedicati all’architettura, mostre di street art, fotografia e illustrazione, workshop dedicati alle attività manuali rivolti ad adulti e ragazzi e laboratori creativi per bambini.

Si sta inoltre confermando, in linea con gli obiettivi con cui è stato fondato, un vivace luogo d’incontro in cui hanno preso vita idee nuove e collaborazioni fruttuose, anche e soprattutto in sinergia con altre importanti realtà culturali del quartiere.

 Sabato 18 maggio, alle ore 11:00, Hubbastanza ospiterà un educational per adulti in collaborazione con la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado e l’Associazione VMMD.

 Sarà inoltre possibile visitare, dalle 16:00 alle 21:00, una mostra fotografica in tema con lo spirito di Piano City Milano: Ritmo in bianco e nero, un’esposizione di Francesco Mion ispirata ai colori della tastiera, che cattura l’armonia del movimento in scatti abbinati a suggestioni musicali.

CORTILE DI VIA MAC MAHON 24

Note musicali a cielo aperto: poche cose come un cortile che s’improvvisa teatro trasmettono l’idea di un quartiere che si apre alla cultura, spogliandola dell’aura di inavvicinabilità che spesso e a torto la circonda e facendone un bene accessibile a tutti e un’occasione di condivisione.

Ecco quindi che il cortile di Via Mac Mahon 24, in piena linea con lo spirito che anima Piano City Milano sin dalla sua ideazione, ospiterà due iniziative organizzate nella giornata di sabato 18 maggio.

 Nel pomeriggio, alle ore 15:30, si terrà il concerto Piano for Kids, il Pianoforte dei Bambini, a cura dell’Associazione Vivi la Mac Mahon e Dintorni in collaborazione con Mondomusica. Obiettivo, accostare i giovanissimi alla musica con brani selezionati per la loro immediatezza e fruibilità dal repertorio classico e da celebri colonne sonore. Verranno eseguiti pezzi di Schumann, Diabelli, Mozart, Scott Joplin, Bach e Russell Sherman.

 Alle 17:00 si terranno invece Educational per adulti a cura della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado in collaborazione con l’Associazione VMMD.

TEATRO OUT OFF
Via Mac Mahon 16

ll Teatro Out Off, fondato e tuttora diretto da Mino Bertoldo insieme al regista Lorenzo Loris e al drammaturgo Roberto Traverso, è dal 1976 una realtà produttiva che si occupa di teatro in relazione a quanto avviene di nuovo sulle scene, nella drammaturgia, nella danza, nella musica, nelle arti visive. Dal 2004 ha sede a Milano in via Mac Mahon, una sala da 200 posti moderna e accogliente frutto di una ricerca estetica e funzionale e di una precisa concezione artistica dello spazio teatrale. Nel 2007 il teatro ha ricevuto dal Comune di Milano l’Ambrogino d’oro per la sua attività trentennale di ricerca. Regista stabile è Lorenzo Loris uno tra i registi più apprezzati della sua generazione (Premio nazionale della critica per la regia de “Il guardiano” di Harold Pinter 2011).

 Sabato 18 maggio alle ore 18:30 il Teatro Out Off ospiterà un concerto a cura della Civica Scuola di Musica C. Abbado in collaborazione con l’Associazione VMMD.
Programma:
• Matteo Maianti: H. Villa Lobos, Valsa da dor; Alma brasileira F. Listz, Un sospiro A. Rendano, Tarantella
• Daniele Panizza: F. Chopin, Studio op. 25 n. 1 e n. 2 S. Rachmaninov, Etude-tableaux op. 33 n. 7 F. Chopin, Studio op. 10 n. 12 F. Liszt, Funérailles S. Prokofiev, Suggestion diabolique
• Andrea David: F. Schubert, Improvviso D899 n. 3 F. Chopin, Scherzo op. 31 F. Liszt, Etude da Concerto Il sospiro

L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti.

,

L’AMORE SALVERA’ IL MONDO?

Incontri a margine dello spettacolo

9 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Felice Accame, saggista e docente di teoria della comunicazione presso il Centro tecnico della FIGC di Coverciano.

11 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Diana De Marchi, Presidente alle Pari Opportunità del Comune di Milano

12 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Mons. Angelo Bazzari, Presidente onorario Fondazione Don Gnocchi, Ezio Siniscalchi, Giudice, ex Presidente Tribunale di Bergamo.

Modera Carmelo Ferraro, direttore dell’Ordine Avvocati di Milano.

15 maggio, dopo lo spettacolo,  incontro con Don Giuseppe Bettoni, Presidente dell’Associazione Arché

17 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Davide Pinardi, scrittore, sceneggiatore, docente di scrittura narrativa

18 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Don Guido Matarrese, Vicario dal 2018 della Parrocchia dell’Istituto  S. Gaetano opera Don Guanella.

21 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Laura Rossi, docente di Lingua e Letteratura Russa all’Università di Milano

23 maggio, dalle 18.00 – Bistrot del Teatro OUTOFF

Aperitivo/conferenza prima dello spettacolo con Fausto Malcovati traduttore, critico teatrale, è stato docente di Lingua e Letteratura Russa all’Università di Milano

29 maggio, dopo lo spettacolo, incontro con Don Paolo Alliata, Vicario della Comunità Pastorale per la Parrocchia di Santa Maria incoronata dal 2016 e Fausto Malcovati.

 

 

, ,

COMPILA IL QUESTIONARIO E VINCI UN BIGLIETTO OMAGGIO PER IL PROSSIMO SPETTACOLO!

Il vostro parere è da sempre molto prezioso per noi, che cerchiamo continuamente nuove soluzioni per offrirvi un servizio di qualità e in linea con le vostre esigenze. 

Per questo motivo abbiamo deciso di premiare chi ci aiuta ad evolverci nel nostro lavoro.  Tra coloro che compileranno i questionari, estraiamo ogni mese 10 fortunati che hanno diritto ad un omaggio e un biglietto a 5 € per lo spettacolo in programmazione.

Per i mesi di maggio/giugno, vincono 1 biglietto omaggio e 1 biglietto a 5 € per l’accompagnatore, per lo spettacolo “IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO” di Fëdor Dostoevskij, regia di Lorenzo Loris:

Bianchi Laura

Cavanna Giulia

Fumagalli Massimo

Mancigotti Giulia

Marchesi Cinzia

Pisani Marco

Salerno Giada

Sanarico Alice

Scibona Rocco

Vita Maria Chiara

Prossima estrazione a settembre 2019.

ATTENZIONE! In occasione dell’apertura della nuova stagione teatrale, la prossima estrazione avrà in palio 5 abbonamenti per la stagione 2019/2020.

Trovate il nostro questionario online a questo link https://www.teatrooutoff.it/community/questionario/, oppure in forma cartacea nel foyer del nostro teatro.

Cosa aspettate? Lasciateci le vostre opinioni e tentate la fortuna! 

 

,

Convenzione con Librieletture.com: sconti per gli abbonati Out Off!

TratroOutOff 43astagione 2018-2019

 

Il Teatro Out Off e Librieletture.com insieme per promuovere la letteratura e il teatro!

Per i clienti dell’Out Off numerose opportunità di agevolazioni, sconti e promozioni per tutti gli acquisti di libri di carta (nuovi o da collezione), libri digitali, eBook e audiolibri nel sito Librieletture.com e presso i loro punti vendita (vedi elenco nel sito librieletture.com):

  • SCONTO fino al 15% (su tutti i libri nuovi di carta, il massimo consentito dalle normative vigenti)
  • SCONTO fino al 25% per promozioni temporanee
  • SCONTO fino al 50% sui libri da collezione e vintage
  • SCONTO variabile su eBook e audioBook

Per usufruire  della convenzione presso la libreria, basta segnalare, al momento dell’iscrizione/acquisto online sul sito www.librieletture.com, di essere cliente del Teatro Out Off, selezionando nel form “Convenzioni” il gruppo di appartenenza chiamato “Teatro”. Da quel momento in avanti tutte le volte che farà il log-in sarà sempre attribuito il massimo di sconto previsto dalla convenzione e visualizzerà il catalogo con i prezzi a lui riservati.

Ma i vantaggi non finiscono qui! Per lo staff e i clienti di Librieletture.com ci saranno agevolazioni per l’acquisto di biglietti per gli spettacoli del Teatro Out Off. Per ottenere la riduzione sarà necessario mostrare la tessera associativa  presso la cassa del Teatro prima dell’acquisto del biglietto.Con questi pochi semplici passi otterrete il biglietto a 10 € invece di 18 € tutti i giorni per tutta la stagione ad esclusione dei progetti speciali e degli spettacoli fuori cartellone nella stagione 2018/2019.

 

 

 

 

Su memoMI il video di Giovanni Zaninotto per i 40 anni dell’Out Off

Al centro Mino Bertoldo in Monsanto

E’ online sul sito di  memoMI  il video di Giovanni Zaninotto sui 40 anni dell’Out Off con un’intervista al fondatore Mino Bertoldo.

Un tuffo nel passato glorioso dell’Out Off e nei turbolenti anni ’70, un documento che racconta una stagione importante della cultura milanese e che ci permette di comprendere meglio quello che oggi è il teatro di via Mac Mahon  e l’ impegno che dura tutt’ora nel teatro e nell’arte.