MOSTRA: from The Alvin Curran Fakebook | Signage con alcuni ritratti fotografici di Silvia Lelli e Roberto Masotti a cura di Sergio Armaroli e Steve Piccolo

Roberto Masotti Alvin Curran, Milano 2007, dalla serie Life-Size-Acts

Roberto Masotti Alvin Curran, Milano 2007, dalla serie Life-Size-Acts

In occasione della presentazione del CD “From The Alvin Curran Fakebook” lo “spazio di consistenza poetica” di Erratum – about Sound | Visual | Text – presenta alcune pagine tratte dal fakebook di Alvin Curran.  Il volume, pubblicato da Susan Levenstein nel 2015 (www.alvincurran.com), raccoglie, per frammenti, l’opera del compositore americano suddivisa in nove sezioni che verranno riproposte nell’allestimento della mostra seguendo un percorso ideale all’interno del laboratorio sperimentale di Alvin Curran.

ERRATUM | Milano
Erratum: what is the place for sound art?
28 novembre – 19 dicembre 2017 | Inaugurazione martedì 28 novembre, ore 20

La mostra  from The Alvin Curran Fakebook Signage

con alcuni ritratti fotografici di Silvia Lelli e Roberto Masotti

a cura di Sergio Armaroli e Steve Piccolo

sarà accompagnata dall’esposizione di una foto-composizione di Roberto Masotti e Silvia Lelli e dalla diffusione dell’installazione sonora Maritime Rites di Alvin Curran.